fbpx

Spedizione gratuita sempre su Roma, nel resto di Italia gratis sopra i 45€

Riciclare: Dare una nuova vita ai rifiuti

pexels-lisa-1933386-2

Il riciclaggio dei rifiuti è uno dei processi più importanti dell’era moderna, dare una seconda vita ai rifiuti può aiutarci a risolvere molti dei problemi che l’uomo si è creato con lo stile di vita consumistico che ha assunto negli anni. I benefici di questo processo sono molteplici, tra questi il risparmio delle risorse idriche ed energetiche, risparmio di risorse naturali e materie prime, oltre che un livello di inquinamento ambientale veramente basso.

Perché è importante fare la raccolta differenziata?

Fare la raccolta differenziata è essenziale per la salvaguardia del pianeta, delle specie animali, ma soprattutto per la salute dell’uomo. La “differenziata” aiuta a diminuire le discariche a cielo aperto che sono presenti nel nostro pianeta, inoltre diminuisce i costi dell’industria, risparmiando anche grandi quantità di energia.

Quali sono le destinazioni dei rifiuti?

I rifiuti dopo essere stati raccolti vengono distribuiti principalmente in tre posti differenti, l’inceneritore, la discarica o il centro di raccolta differenziata dei rifiuti. La loro collocazione finale viene decisa a seconda di come devono essere trattati alla fine della loro “vita”, quindi se devono essere riciclati, smaltiti o inceneriti.

Quali sono i pericoli di una scorretta gestione dei rifiuti?

Una scorretta gestione dei rifiuti oltre che dannosa per il pianeta, può avere gravissime ripercussioni sugli animali e sulle persone. Basti pensare che le discariche abusive danneggiano e contaminano il territorio circostante, inquinando il suolo, le falde acquifere e le acque superficiali.

Perché una corretta gestione dei rifiuti potrebbe far risparmiare energia?

Lo smaltimento dei rifiuti ritenuti idonei può essere usato per generare calore o elettricità, che potrebbero sostituire l’energia generata usando carbone o altri combustibili. Questo accade grazie all’uso dei termovalorizzatori (inceneritori moderni) dove vengono smaltiti i rifiuti idonei, che generano calore che a sua volta produce vapore, che grazie ad un generatore elettrico a turbina utilizza quest’ultimo per produrre energia elettrica.

Come smaltire i rifiuti in modo sostenibile?

Il primo passo per smaltire i rifiuti in modo sostenibile è quello di non buttare carte, pezzi di plastica o altro, in luoghi non idonei. È opportuno utilizzare sempre cestini dove è possibile effettuare la raccolta differenziata. Perché questo? Perché la raccolta differenziata è l’unico metodo di smaltimento dei rifiuti che può essere ritenuto sostenibile. Ha aspetti positivi sia in ambito ambientale sia in ambito sociale, portando benefici nella qualità della vita.

Leggi qui il nostro precedente articolo sull’ Eco-compensazione

● Segui i nostri canali: Instagram | Facebook | TikTok | Pinterest

Altri articoli

Cerca in MyOwl

Unisciti alla nostra community

Per te uno sconto immediato del 15% oltre che consigli, promozioni e aggiornamenti mensili per una vita più green.